L’acne è un problema comune, ma non se ne parla sempre apertamente. Non importa quanto sia grave, ma anche la sola presenza di acne sulla schiena può essere imbarazzante. I vestiti o il trucco potrebbero coprirlo, ma nasconderlo non risolve il problema.

Il lato positivo è che, proprio come i normali brufoli, l’acne sulla schiena si può prevenire con delle semplici mosse.

Continuate a leggere per scoprire perchè si forma, come liberarsi dell’acne e, innanzitutto, come prevenirlo.

COSA CAUSA L’ACNE SULLA SCHIENA?

“L’acne può essere dovuto a cambi ormonali, ma spesso è aggravato dal sudore, che aumenta alcune popolazioni batteriche sulla pelle e la predispone all’acne”, dice Kavita Mariwalla, dermatologa.

Altri fattori che possono causare l’acne sulla schiena secondo la dottoressa includono: non fare la doccia spesso, non fare la doccia subito dopo l’attività fisica, usare prodotti aggressivi (come l’aceto) e seguire una routine anti-acne solo per pochi giorni (la costanza è essenziale contro l’acne!).

CHI È PROPENSO ALL’ACNE SULLA SCHIENA?

Tutti possono avere brufoli sulla schiena, ma la dott.ssa Mariwalla dice che è comune tra gli adolescenti (per via delle ondate ormonali) e negli adulti più attivi. “La pelle della schiena è più spessa di quella del viso ed è più difficile da penetrare esclusivamente con trattamenti locali, quindi l’acne sulla schiena tende ad essere più difficile da controllare”, spiega.

QUAL È LA PIÙ GRANDE LEGGENDA A PROPOSITO?

Una delle più grandi convinzioni su questo tipo di acne è che può essere trattato allo stesso modo dei rossori sul viso. “Dalla mia esperienza, l’acne sul corpo è più testardo e la gente non si rende conto che fare la doccia non è abbastanza”, afferma la dottoressa.

COME DOVREBBE ESSERE TRATTATO L’ACNE SULLA SCHIENA?

La dott.ssa Mariwalla consiglia il detergenti per il corpo a base di benzoil perossido, che libereranno i pori e tratteranno i rossori esistenti. Se non riuscite a fare la doccia immediatamente dopo un allenamento, una salviettina sarà sufficiente.

Suggerisce anche di applicare una crema specifica sui brufoli alla sera. “Consiglio di applicare una quantità delle dimensioni di un pisello per ogni area della grandezza di una mano”, dice.

QUANDO DOVRESTI ANDARE DA UN DERMATOLOGO?

Se hai spesso più di dieci brufoli alla volta, la dottoressa consiglia di andare da un dermatologo. Il dottore determinerà se quello che avete è effettivamente acne e vi prescriverà una routine da seguire. “Andare da un dermatologo è molto importante”, continua. “Molte persone pensano di essere esperte e di poter curare l’acne, ma a volte può essere ingannevole, quindi suggerisco di andare da qualcuno che sa davvero quello che fa”.

COME PREVENIRE L’ACNE SULLA SCHIENA?

Fare la doccia regolarmente e usare prodotti specifici contro l’acne sono essenziali per prevenire l’acne sulla schiena, ma alcune persone semplicemente sono più predisposte di altre. “Alcuni sono predisposti ad averlo e possono fare poco per prevenirlo, ma una volta che inizia si può fare molto per controllarlo”, dice la dott.ssa Mariwalla. Consiglia anche di indossare vestiti larghi e capi non troppo attilati.